Il terremoto non fa crollare la solidarietà

di Beppe Rossi

Il terremoto non fa crollare la solidarietà: la solidarietà unisce ciò che la politica divide, con la solidarietà destra e sinistra si danno la mano, come in Chiesa, quando ci si scambia un segno di pace. Questa è civiltà!

I Lions navigano insieme, con cuore tenero e animo forte, su una buona barca, fatta di belle visioni, verso il mondo del bisogno, che li aspetta e che non vuole un mondo di Città dolenti.

I Lions Molisani, Abruzzesi, Marchigiani, Romagnoli, hanno fatto delle loro diversità, delle proprie distanze, un punto di forza, una grande energia umanitaria, uniti in un solo Distretto che in 20 anni ha edificato 10 Centri d’accoglienza laddove c’erano emergenze assistenziali.

Dalle lacrime al sorriso: Il Villaggo di Corgneto, nel Maceratese, ha dato dieci casette di legno a 60 terremotati di Camerino; lì essi hanno ritrovato accoglienza e benessere, lì potranno stare bene fino alla ricostruzione della loro Cittadina.

Dalle lacrime al sorriso: Il Villaggio della Solidarietà di Wolisso, in Etiopia, che accoglie 1.000 bambini di strada, quest’anno è stato dotato di una mensa ben attrezzata che rende il Villaggio autosufficiente per tutte le esigenze di quella comunità,
una delle più povere al mondo.

Dalle lacrime al sorriso: Il Centro d’accoglienza di Pesaro, dove già da questo autunno i Lions ospitano 20 senza tetto, in ambiente nuovo e pienamente servito.

Dalle lacrime al sorriso: La fattoria del Sorriso di Pescara, quest’anno ospita 20 ragazzi minorenni, in difficoltà, affidati dal Tribunale, come alternativa al carcere giudiziario.

Dalle lacrime al sorriso: Il Centro di accoglienza di Cervia, che ospita ragazze madri con i figli, in camere con bagno, lavanderia e cucina. I medici Lions della Sosan hanno lì un servizio ambulatoriale specialistico rivolto a chi è sprovvisto di assistenza sanitaria propria.

Dalle lacrime al sorriso: Il Centro di riabilitazione di Larino, presso Campobasso, recentemente riattivato con una nuova gestione, è un punto di riferimento per i bisogni del territorio.

Dalle lacrime al sorriso: Il Service per l’Aquila, nel Parco del Sole: dopo il restauro della  storica fontana, i Lions hanno appena inaugurato un avveniristico parco giochi per bambini, un’eccellenza per le innovative attrazioni installate.

Non solo assistenza, ma anche cultura d’eccellenza: La Scuola superiore d’Impresa “Panti” ha raggiunto importanti risultati nell’istruzione dei master in turismo e nel consolidamento dei rapporti con la Business School dell’Università di Bologna, con
l’Università d’Abruzzo, con la Fondazione San Pellegrino.

Tutto questo e tanto altro fanno i Lions, anche tramite la loro Fondazione per la Solidarietà.

Tutto questo è volontariato: un generatore di energia sociale gratuita, una gratuità che
non ha prezzo, una grande scuola di civiltà, che porta, insieme, il volto dell’amicizia ed il volto della solidarietà.