Il Centro di accoglienza di Pesaro

Casa Tabanelli è un Centro di accoglienza per  adulti  e per attività sociali ideato dai Lions di Pesaro e Gabicce e realizzato dagli stessi con il contributo del Dr, Eros Tabanelli e dei Lions del distretto 108A.
La Fondazione Caritas della diocesi di Pesaro ha in gestione il centro e provvede direttamente durante l’emergenza freddo,  dal 15 novembre al 30 aprile,  a ricoverare persone” senza tetto”, mentre dal 15 maggio al 30 ottobre fa gestire il Centro dalla Associazione “I bambini di Simone” che con il progetto “Io riparto” favorisce l’inserimento nella vita quotidiana dei senza tetto che stanno ultimando un periodo di riabilitazione fornendo loro un lavoro ed un appartamento in locazione ed in coabitazione alla fine del periodo.

Possiamo affermare senza dubbi poichè ci basiamo su dati di fatto comprovati,  che il Progetto Casa Tabanelli ha raggiunto e superato i risultati che si era all’inizio proposto.
Li ha raggiunti in quanto era nato per far fronte alla emergenza imvernale. Solo nel 2012 in quella zona avevano perso la vita 4 senza tetto e da quando c’è Casa Tabanelli
simili eventi non si sono più verificati. Li ha superati in quanto l’attivazione del Centro nel periodo primavera estate, cosa all’iniziio non prevista, sta consentendo il reintegro nella socetà di persone senza fissa dimora dopo aver dato loro la possibilità di credere di nuovo in se stessi e di uscire da situazioni spesso difficilissime. Solo nel 2018  sono state otto  le persone che hanno potuto e saputo beneficiare di tale opportunità con un lavoro una casa e in un caso hanno ora una famiglia.

Così come promesso durante la presentazione nel maggio del 2012 al Congresso di Riccione durante il quale il Progetto è stato presentato, l’immobile Casa Tabanelli  e la gestione vengono seguiti dai Lions pesaresi.

DCIM100MEDIADJI_0047.JPG